Blog di psicologia e sessuologia

/Blog di psicologia e sessuologia/

Vagina dentata, avversione o fobia sessuale?

By |2019-01-31T17:36:29+02:008 Giugno, 2010|Categories: Articoli|

Vagina dentata, una definizione che atterrisce, che spaventa, che fa riflettere. Vagina dentata, un incubo da psicoanalisi, evoca fantasmi arcaici, potenti e prepotenti. Vagina dentata, una fantasia catastrofica, ansiogena, disastrosa. E ancora, vagina dentata, un nucleo fobico ben strutturato che impedisce ogni forma di rapporto intimo e penetrativo. Qualche riflessione sulla vagina dentata La sessualità

Desiderio sessuale compulsivo, il piacere che non basta mai

By |2019-02-03T18:40:13+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: , |

Le persone con "desiderio sessuale compulsivo", sono spesso uomini con una vita sessuale caratterizzata da dipendenza dal sesso, hanno necessità di raggiungere molti orgasmi quotidiani, mediante rapporti sessuali o madiante l’autoerotismo.
Questi pazienti spesso sono ossessionati da fantasie e comportamenti sessuali, che interferiscono ed impediscono lo svolgimento delle normali attività quotidiane e lavorative, creando notevoli problematiche all’interno di relazioni interpersonali ed ovviamente di una vita di coppia.

Quando la sessualità è assente, silenzi della vita sessuale

By |2019-02-02T09:02:45+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni sessuali di Entrambi i Partner|Tags: , |

Durante la mia pratica clinica quotidiana, mi trovo spesso a custodire lamentele, miste a dolorose confessioni, di coppie che stentano a sintonizzarsi sulla frequenza dei rapporti sessuali; gli uomini, mossi da furore testosteronico, diventano solitamente marcatamente richiedenti e, le donne acrobate tra casa, figli e lavoro, marcatamente evitanti.
Nel tempo, una latitanza prolungata della sfera della sessualità, apre la strada a possibili rischiose complicanze della sfera dell’affettività.
Le lamentele sono svariate e fantasiose: dalla mancanza di tempo, alla diversità dei bioritmi dei protagonisti della coppia, dalla stanchezza cronica alla tempistica differente nel raggiungimento del piacere, dai figli piccoli da accudire ai figli adolescenti per casa.

Prostituzione in aumento, vizio o necessità?

By |2019-02-02T09:17:50+02:008 Giugno, 2010|Categories: Articoli|

Recenti studi psico-sessuologici (Roma, convegno europeo sessuologia clinica) hanno dimostrato che il mestiere più antico del mondo, non risente della crisi economica, anzi tende ad essere costante nel tempo, o meglio ad aumentare.
Cosa spinge gli uomini ad avere la necessità di pagare una donna, in cambio di favori sessuali, se l’epoca in cui viviamo è caratterizzata da un’estrema libertà sessuale, da disinibizione nel comportamento sessuale e, dalla possibile facile realizzazione di fantasie erotiche?
Le motivazioni psicologiche sottostanti, sono altre e, non sono da ricercarsi nella spregiudicatezza del comportamento sessuale femminile, ma nelle reali esigenze, emotive e comportamentali, che sottendono la vita sessuale maschile.

Eiaculazione senza orgasmo: quel piacere senza piacere

By |2019-03-07T10:43:42+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: , |

Quando tutto procede bene - sotto le lenzuola, nella coppia, e nella psiche -, eiaculazione e orgasmo camminano a braccetto. L’uomo conclude il rapporto sessuale provando l’intensità dell’orgasmo, e al contempo avviene l’eiaculazione. Talvolta, sembrerà strano ma è davvero così, orgasmo ed eiaculazione, possono presentarsi in maniera disgiunta. Ma l’uomo non sempre e non subito,

Esorcismi sessuali per talami sopiti e annoiati

By |2019-02-02T19:18:22+02:008 Giugno, 2010|Categories: Articoli|

Durante la mia pratica clinica quotidiana, mi capita frequentemente di custodire, grandi quote di dolore e sofferenza appartenenti a storie di vita molto complesse.
Molte coppie, si lamentano di astenia sessuale, di noia, di scarsa empatia sotto le lenzuola e di calo del desiderio sessuale.
La solitudine emozionale e l’assenza di comunicazione, sono caratteristiche ridondanti di una vita sessuale anemica e noiosa, spesso caratterizzata da una lunga lista di “alibi sessuali”.
A volte mi capita di trovare problematiche sessuologiche che si sostituiscono ad una mancanza di dialogo, il talamo diventa così il palcoscenico disfunzionale, dove mettere in scena dolore, inquietudine ed un pensionamento anticipato del desiderio sessuale.
Cosa fare in questi casi?

Desiderio sessuale femminile presente, eccitazione assente

By |2019-01-31T11:59:26+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Femminili|

Molte donne, con una percentuale sempre in aumento, hanno difficoltà a rispondere ad uno stimolo erotico, che a loro stesso dire, risulta essere adeguato.
Il disturbo dell’eccitazione è un disturbo che non inficia la fase del desiderio, la paziente infatti, pensa, immagina, desidera esperienze a contenuto sessuale, ma quando si trova ad essere esposta ad uno stimolo erotico avviene una sorta di “paralisi emotiva e corporea”, come se non ne sentisse né il sapore e nemmeno l’odore dell’esperienza vissuta.

I disturbi dell’erezione, l’imbarazzo del primo contatto

By |2019-02-03T17:49:28+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: |

Parlare di sessualità spaventa, imbarazza, paralizza. Eppure, sappiamo bene che, se andiamo incontro a una frattura andremo certamente da un ortopedico per una ingessatura. Quando la sessualità si ammala a chi ci rivolgiamo? Sino a non poco tempo addietro le sciagure sessuali abitavano la terra di nessuno; nessuno sapeva bene a chi rivolgersi nel caso

Utero vuoto: aspetti psico-sessuologici nella coppia infertile

By |2019-01-31T17:48:55+02:008 Giugno, 2010|Categories: Infertilità|Tags: , |

Test di  gravidanza negativo. Mestruazioni ogni mese, dannatamente puntuali. Crisi esistenziale, angoscia, matrimonio in crisi. E, tanta rabbia. Che fare quando un figlio non arriva? Come aiutare corpo e anima, psiche e coppia, a diventare genitori, a elaborare la drammatica esperienza dell'infertilità? L’esperienza dell’infertilità presenta molti risvolti psicologici, sociali e sessuali, che possono danneggiare

Fecondazione eterologa: il fantasma del terzo

By |2019-02-02T20:15:44+02:008 Giugno, 2010|Categories: Infertilità|Tags: |

L’età della prima gravidanza si è molto spostata in avanti dal punto di vista temporale, cosi, spesso, il corpo tradisce quell’originario progetto mentale che accompagna nel percorso per diventare genitori. Qualche riflessione Single o soli, felici o tristi, coniugati o separati, omosessuali o eterosessuali, giovani o anziani. Tutti vorrebbero un figlio, e nel minor

error: Content is protected !!