Disfunzioni Sessuali Maschili

/Disfunzioni Sessuali Maschili

L’uomo nell’era del viagra, cialis e levitra

By |2018-12-03T11:40:32+00:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: |

Gli ultimi anni, sono stati caratterizzati da importanti cambiamenti  socio-culturali e sessuali.
I cambiamenti del ruolo femminile, sono stati inesorabili e, gli uomini hanno fatto molta fatica ad adattarvisi, perché atavicamente abituati al concetto di virilità, stereotipato e culturalmente determinato, caratterizzato dalla netta scissione dei ruoli.
Nell’immaginario maschile, rimane sempre presente una moglie geisha, accuditiva e rassicurante ed un’amante trasgressiva e spregiudicata, scindendo spesso la sessualità dalla sfera dei sentimenti, evitando così pericolosi coinvolgimenti.
L’espressione della virilità e della mascolinità, sembra non trovare spazio ed un luogo idoneo per poter essere espressa, all’interno delle relazioni di coppia odierne. Troviamo uomini spauriti e disorientati da donne sempre più sicure di sé, autonome economicamente, poco accoglienti e, spesso aggressive.

Calo del desiderio, pornografia e dipendenza senza sostanza

By |2018-10-30T16:38:24+00:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: , , |

Il calo del desiderio sessuale, in clinica detto desiderio sessuale ipoattivo, sembra essere una vera epidemia tra le coppia di oggi. Coppie non desideranti. Coppie che desiderano altrove. Altre malate di noia, di solitudine, di mal di vivere. La sessualità sembra essere in balia di una deriva pericolosa e destabilizzante. Una coppia senza intimità e

Impotenza o deficit erettivo? Quale differenza?

By |2018-12-10T10:39:12+00:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tags: , , |

La mancanza di erezione, dal punto di vista semantico e lessicale, ha cambiato veste: da “impotenza”, termine nefasto e portatore di un significato svalutante e mortificante a “deficit erettivo”. Cambiamento che ha trasferito la problematica sessuale dal territorio della colpa e della vergogna al normale e curabile territorio di una qualunque malattia o disfunzione. Nell’immaginario

error: Content is protected !!