Il desiderio va nutrito

//Il desiderio va nutrito
  • Desiderio

Secondo quanto pubblica la terapeuta dottoressa Valeria Randone ”la vita sessuale degli italiani, solitamente viene relegata a quindici minuti, dopo il film di prima serata tv, quando i figli dormono, sempre se sonno e stanchezza non prendono il sopravvento”.
Non solo sempre secondo la dottoressa: “la quantità della vita sessuale, entra in conflitto con una qualità sensoriale ed immaginativa, nutrita da aspettativa, programmazione e desiderio. Una sessualità ginnica, quasi a conferma di un obbligo coniugale, uccide il desiderio e l’erotismo, contribuendo a creare un terreno fertile per tradimenti e guai sessuali e coniugali”.
E ancora: ”il desiderio va nutrito, concimato, innaffiato, con separatezza, mistero, immaginazione ed intelligenza, per evitare che possa languire in balìa della routine quotidiana”.

Che dire di fronte a queste tre estrapolazioni della dottoressa, se non che concordiamo?

 

Tratto da www.italianews.it

By | 2016-11-21T18:56:17+00:00 25 maggio, 2010|Categories: Interviste|

Scrivi un commento

error: Content is protected !!