gelosia

Home/Tag: gelosia

Gelosia e insicurezza aumentano con WhatsApp

Di |2020-03-26T16:52:10+01:0017 Luglio, 2017|Categorie: Psicologia|Tag: , , |

È online ma non visualizza.Visualizza e non risponde.Sta scrivendo e non arriva nulla.Sta registrando un audio. Per chi? Cambia la foto e lo stato. Starà mica flirtando con altro da me? Orari insoliti - fedifraghi o insonni? - degli ultimi accessi. Alle tre di notte con chi parlerà mai? O peggio ancora, nessun ultimo accesso.

Vitriolage, il viso deturpato dall’acido. Una deriva della misoginia

Di |2020-04-04T17:37:42+02:0020 Giugno, 2017|Categorie: Psicologia|Tag: , , , |

Si chiama vitriolage e cancella il volto dell'amata con l'acido.Irreversibilmente. Quando si ama tutto sembra essere lecito, anche il possesso confuso per gelosia e amore. Quando si ama tanto e tanto male, l'aderenza alla realtà viene smarrita; quello che, in situazioni di integrità emozionale e psichica verrebbe considerato folle, in situazioni di sudditanza psicologica viene

Separazione, un dramma in tre atti

Di |2019-02-01T16:19:06+01:0029 Agosto, 2016|Categorie: Divorzio|Tag: , , , |

Ci avevamo creduto. Lo avevamo voluto a tutti i costi. La parola separazione, o peggio ancora fine, non apparteneva al nostro vocabolario. L'esame di realtà era stato del tutto compromesso, e il partner amato sembrava essere, finalmente, quello giusto. Niente e nessuno ci avrebbe mai condotto, o indotto, a una possibile separazione. E invece, un

Femminicidio: sottomesse e innamorate

Di |2019-05-05T17:15:41+02:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|Tag: , , |

Molte donne, vivono sottomesse ed oscillanti tra botte, ricatti psicologici e lividi dell’anima…, poi basta poco, come per esempio una carezza e tutto sembra ritornare alla normalità.
Queste donne soffrono di dipendenza “affettiva”, una pericolosa droga d’amore, che le rende incapaci di odiare e di ribellarsi ai loro carnefici, diventando possibili protagoniste del femminicidio e dello stalking.

L’ONU ha definito il femminicidio e gli abusi sulle donne  come un “fenomeno endemico di proporzioni globali”, capace di inquinare le relazioni quotidiane, familiari ed ovviamente affettive.

Mio marito va con le prostitute

Di |2019-02-02T19:44:04+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Articoli|Tag: |

Messo al rogo dalla chiesa e dal perbenismo, solitario, furtivo, trasgressivo, atavico, consentito, vietato, immorale, ludico, addirittura utile: il sesso mercenario. Che ruolo ha la sex worker nella crescita del giovane maschio? Anticamente i ragazzi che avevano compiuto la maggiore età e che non avevano ancora consumato e vissuto le gioie dell'amore, venivano accompagnati -