masturbazione femminile

/%1$s al %2$s masturbazione femminile

PSAS Sindrome da Eccitazione Sessuale Persistente

By |2019-02-02T09:16:14+02:003 Ottobre, 2016|Categories: Disfunzioni Sessuali Femminili|Tags: , , , |

La PSAS o sindrome da eccitazione persistente è una sgradevole condizione al femminile che obbliga le donne a praticare autoerotismo, ma senza sortire nessun beneficio. Una fitta al basso ventre, a tutte le ore del giorno e della notte. Un disagio perenne, improvviso. Un'eccitazione persistente, perentoria. Un orgasmo che non appaga. Uno stato di ansia

Mancanza d’orgasmo femminile e cattivo utilizzo dell’immaginario erotico

By |2019-02-22T16:39:56+02:008 Giugno, 2010|Categories: Disfunzioni Sessuali Femminili|Tags: , , , , |

La sessualità femminile è molto più complessa e cerebrale di quella maschile.
Per le sue caratteristiche di cerebralità, di difficoltà nell’analisi e decodifica e di estrema interiorizzazione dell’esperienza del piacere, viene detta “sessualità di mucosa”, che si differisce da quella d’organo, di maschile memoria.
Tra le leggende metropolitane e false credenze correlate alla sessualità femminile e, soprattutto alla risposta orgasmica della donna, impera e dilaga, quella correlata alla differenziazione tra “orgasmo vaginale” associato a donne mature ed appagate, reputato infatti dall’immaginario collettivo, un orgasmo di serie “A”, da quello “clitorideo”, associato invece a  donne acerbe, immature, dalla sessualità infantile ed irrisolta e soprattutto considerato di serie “B”.