Casa sua, abiti miei. Cosa fare?

Mi sono trasferita per amore (la storia ora è finita), e in attesa di riprogrammare la mia vita le mie cose sono ancora a casa sua.
A me piace un’altra persona della stessa regione e ritengo che la mia roba da lì deve essere tolta, nonostante i problemi logistici.
Sono molto indecisa su dove cercare casa – la storia nuova ha ottimi presupposti ma ha solo due mesi alle spalle – e su quanto
sia corretto aver ancora le mie cose dall’ex compagno.

Nel frattempo grazie.
Gaia

Cara Gaia,
è interessante notare che lei ami fare casa dove ha una relazione.
Casa, indipendenza, autonomia, scelte di vita e del cuore, relazioni, eventuali convivenze o matrimoni sono tutte scelte disgiunte.
Se non sta bene da sola, con sé stessa, anche in una piccola casa ma sua – luogo dell’autonomia e del rispetto per sé stessa – non starà bene con nessuno e vivrà legami caratterizzati da una pericolosissima dipendenza.

Chi ha piacere di ricevere i miei scritti e video in e-mail, può iscriversi in maniera gratuita alla mia newsletter settimanale e al mio canale YouTube.
Chi ha una questione di cuore da raccontarmi e gradirebbe una risposta può scrivere qui
.

Seguimi su Facebook (clicca qui) e su Instagram (clicca qui) e guarda le mie foto.

Altre storie che potrebbero piacerti

error: Il contenuto è protetto