Sessuologia

/Sessuologia

Demisessualità, ti desidero soltanto se mi coinvolgo

By |2018-12-03T21:02:15+00:003 dicembre, 2018|Categories: Sessuologia|

Demisessualità. Un nome atipico, che fa rima con asessualità. Al giorno d’oggi, nell’epoca del tutto e subito, il suo significato sembra essere ancora più atipico. La demisessualità non è un orientamento sessuale - in realtà è un comportamento sessuale -, ed è caratterizzato dall’assenza di attrazione fisica e sessuale senza che ci sia un importante

I mille volti dell’eiaculazione precoce

By |2018-11-05T17:47:59+00:005 novembre, 2018|Categories: Sessuologia|

L'eiaculazione precoce è caratterizzata da rapporti sessuali frettolosi e conseguente perdita di autostima, da estremo imbarazzo e da notevoli quote d'ansia che rinforzano l'ansia. I rimedi naturali o le strategie fai da te che adopera il paziente peggiora, senza dubbio, la sua qualità di vita e il rapporto di coppia. L'eiaculazione precoce è una disfunzione

Ninfomania, una sessualità senza limiti e confini

By |2018-10-23T20:39:43+00:0023 ottobre, 2018|Categories: Sessuologia|

Il termine ninfomania è un termine desueto, che pur non appartenendo più alla letteratura scientifica, viene ancora adoperato con le sue note amare e offensive nei confronti della donna. In passato, veniva attribuito a problematiche relative alla fluttuazioni del desiderio sessuale femminile, come nei casi di iper-sessualità. Ninfomania viene coniugato esclusivamente al genere femminile e

Sono vergine, vado con una escort

By |2018-10-01T18:20:02+00:001 ottobre, 2018|Categories: Sessuologia|

La datata prostituta, ai nostri giorni ribattezzata escort, nell’immaginario di tanti, incarna un ruolo salvifico per la psiche e la salute sessuale di molti uomini. Giovani e meno giovani. Le regole silenti della modernità non ammettono un'intimità impacciata o procrastinata, timida o riservata, e mettono al rogo l’attesa. La escort, sessualmente affabile e disponibile, colma

Ipospadia, un approccio integrato in aiuto al paziente

By |2018-10-17T19:54:08+00:0023 settembre, 2018|Categories: Sessuologia|

L'ipospadia è un'anomalia anatomica congenita del pene dovuta a un insufficiente sviluppo dell’uretra il cui meato non è localizzato all’apice del glande, ma si trova sulla faccia ventrale del pene, oppure, nei casi più gravi, nello scroto o nel perineo. Come tutte le patologie organiche ha delle importanti ripercussioni a livello psicologico, relazionale e sessuale.

Sindrome post orgasmica maschile, la POIS, tra falsi miti e realtà

By |2018-10-17T19:56:42+00:0011 settembre, 2018|Categories: Sessuologia|

“Tesoro no, questa sera no, ho mal di testa”. Una delle più ridondanti scuse da talamo coniugale, utilizzata soprattutto in passato dalle donne per eludere l’intimità e la sessualità, adesso, si estende al genere maschile. Alcuni uomini, a causa delle più variate disfunzioni sessuali, si vedono costretti, loro malgrado, a evitare i rapporti sessuali per

Giornata mondiale del benessere sessuale

By |2018-10-15T17:51:18+00:0031 agosto, 2018|Categories: Sessuologia|

“Quando le cose non funzionano bene in camera da letto, non funzionano bene nemmeno in soggiorno”. William H.Masters Il benessere sessuale, il grande assente C’è chi si accontenta di poco, e chi considera il benessere sessuale uno stato di assenza di disfunzioni sessuali. Per una coppia, equivale alla qualità e quantità dei rapporti sessuali. Per

La verginità maschile. Gli uomini vergini adulti e gli incels

By |2018-10-15T17:40:03+00:0017 luglio, 2018|Categories: Sessuologia|

“La prego dottore mi aiuti. Non ho più erezioni spontanee, non ho più erezioni mattutine, non ho più erezioni notturne. Sono diventato impotente”. Molti uomini, oggi, giovani e meno giovani, gridano all’impotenza, ma in realtà sono uomini soli che non hanno mai avuto una donna, un po’ in ritardo e spaventati rispetto alla prima volta

Prima volta vendesi: prezzo da concordare

By |2018-04-18T13:44:50+00:0026 febbraio, 2018|Categories: Sessuologia|Tags: , , |

C'era una volta la prima volta. C'era una volta l’attesa, ed anche l’imbarazzo. C’erano i divieti, i genitori, e le case al mare. C’erano i parcheggi tra gli alberi, ed il tempo rubato e conquistato. C’erano i sensi di colpa ed il credo religioso. C'era il batticuore, le mani sudate, ed il respiro corto.

error: Content is protected !!