L’amante perfetto. Patti chiari e relazioni lunghe

Ci sono tanti tipi di tradimento: di corpo, di cuore, di cuore e di corpo, in sinergia; i più destabilizzanti che ci siano. Adultèri virtuali, senza corpo ma con tanto web, altri a portata di app, altri ancora con il geolocalizzatore incorporato e tanto di spunte per evitare di perdere tempo prezioso. Sesso allo stato puro, senza orpelli o fronzoli emozionali.
Alcuni tradimenti sono come degli uragani tropocali: intensi e passeggeri, un’onda anomala nella calma piatta di un lago stagnante. Altri longevi, una sorta di contratto di precarietà affettiva a tempo indeterminato.
Patti chiari e relazioni lunghe!
La scorsa settimana un mio paziente mi raccontava di avere trovato l’amante perfetta, che nel suo immaginario ha candidato a possibile amante di lungo corso. Una donna intelligente ma non troppo esigente, autonoma ma fragile tanto quanto basta da consegnargli lo scettro del comando della sua vita (o solitudine) affettiva, passionale e spregiudicata; ma solo con lui, si intende.
Insomma, la donna con cui poter invecchiare. Ma che sia ben chiaro, in due case diverse.
L’amante perfetto o perfetta, a detta di tanti, sembra avere delle caratteristiche ben precise.
Discreto e passionale. Presente ma non troppo. Generoso e affettuoso. Consolatorio e paziente. Disponibile ma non invadente. Mai noioso.
Ardente di passione e di strazio (il secondo potenzia la prima).
Che si dilegui il fine settimana e i giorni rossi, per riapparire come se niente fosse, preferibilmente non troppo malconcio, il lunedì seguente, a gennaio, a settembre.
Coloro che vivono più vite in una, solitamente, hanno la soglia della noia bassa. Si nutrono, anzi abusano, di emozioni, di giri di giostra volanti su aeroplani sensoriali e del cuore.
Ma in questa bulimia del vivere e del non scegliere, in fondo, anche loro consegnano la loro vita alla solitudine estrema e alla malinconia graffiante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu
error: Il contenuto è protetto