Anno nuovo, emozioni nuove.
La mia nuova attività, passione integrativa per la sopravvivenza del cuore, sarà il trasporto cuccioli. Una mia cara amica, conoscendo bene il mio tallone d’Achille, gli animali, mi ha informata su questa nuova iniziativa, scaldandomi il cuore.
Da gennaio collaborerò con un’associazione di volontari, che mossi dalla cura e dalla generosità, trova delle famiglie per cuccioli abbandonati. Acquistati e non voluti. Lasciati in pensione e mai più ritirati. Insomma, trattati alla stessa stregua di un oggetto dismesso.
Con i volontari ci incontreremo in aeroporto, ai miei orari mattutini e infelici, mi verrà consegnato un cucciolo, e lui e io ci faremo compagnia durante il volo per Roma. Agli arrivi la nuova famiglia verrà a prenderlo, e io andrò in studio stracolma d’amore. Questa amorevole staffetta parafulmini per cuccioli abbandonati mi sembra un’iniziativa davvero lodevole.
Prendere per mano – in questo caso per la zampa – una vita, accudirla, sfamarla, toglierla dal ciglio di una strada, o peggio ancora autostrada, e cercare per lei una sistemazione amorevole e a lungo termine è un gesto nobile.
Direi sovversivo, ai nostri giorni.

Vuoi chiedermi qualcosa?

SCRIVIMI ADESSO

La tua privacy è al sicuro!
Il messaggio arriverà direttamente a me e risponderò io in persona.