Ci sono alcune persone che incontri nella calma, altre nella tempesta. Alcune che la calma o la tempesta se la portano dentro, e altre che hanno in sé calma e tempesta allo stesso tempo.
Alcune le conosci da sempre, altre man mano che ti avventuri nel cammino della loro e tua vita.
Alcune ti camminano al fianco sempre, come un genitore o un nonno, ma tu li dai per scontati e li rendi invisibili ai tuoi stessi occhi. Non apprezzi la loro presenza nella tua vita. Ci sono e basta. Il loro amore è dovuto, è ruolo-correlato; e in fondo, così facendo, li depotenzi. Possono avere calma e tempesta ma a te non arriva né l’abbraccio della calma, né il brivido della tempesta.
Se non hai occhi per vedere, orecchie per sentire e un cuore per assaporare il tutto qualunque incontro, anche il più alchemico, può non sfiorarci nemmeno.
Altre persone le incontriamo per apparente caso, in momenti di particolare curiosità o ricettività, e in fondo ti cambiano la vita.
Questi incontri ti fanno sentire a casa sin da subito. Non ti manca niente quando sei in loro compagnia, nemmeno un piccolo pezzetto di mondo o di te stessa. Ti senti vera, piena, vibrante, in sintonia con l’universo e con le tue emozioni più profonde.
Sono quegli incontri che fai quando non stavi cercando niente per poi renderti conto che non hai mai desiderato così tanto quello che pensavi di non cercare.
Per misteriose ragioni ti entrano subito nel cuore, ti sollevano dal peso del tempo e ti impreziosiscono lo spazio.
Sono le persone che non abitano mai la via di mezzo, che non stanno sul ciglio di una porta. Sono coloro che decidono, che scelgono, che amano.
Sono coloro che hanno dentro la calma e la tempesta.

Chi ha piacere di ricevere i miei scritti e video in e-mail, può iscriversi in maniera gratuita alla mia newsletter settimanale e al mio canale YouTube.
Chi ha una questione di cuore da raccontarmi e gradirebbe una risposta può scrivere qui.

1 Commento. Nuovo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

error: Il contenuto è protetto