Ho sposato un mostro

Buongiorno,
ho letto qualcosa di lei che ha pubblicato e a istinto mi è piaciuta.
Ho una situazione un po’ complicata, non so da che parte iniziare, ma sicuramente venendo in studio a trovarla.
 Non amo mio marito e viceversa, non c’è diaologo né vita sessuale da quattro anni. È un manipolatore e fa credere ai figli che io non sono una buona madre e moglie.
Scopro dopo dieci anni che il giorno del nostro matrimonio ha approfittato della mia migliore amica, che lui chiama sorella, e tanto altro.
Lui è stata la mia scelta di vita: ho creduto in un amore per lui tanto da lasciare il mio primo marito, ma lui non ha saputo dare valore a me come moglie, come madre e come donna. Credo che non decida di andare via perché vive di apparenze.
Voglio venire da lei presto per un consulto.
Grazie per ascolto.

Gentile Simona,
l’aspetto con piacere nel mio luogo dell’ascolto e della cura. Sono i miei ultimi giorni di vacanza, possiamo sentirci a breve.
Ricapitoliamo: lei ha sposato in seconde nozze, quindi con un livello di consapevolezza più che elevato, un uomo che è un manipolatore, opportunista, traditore, legato alla casa e alle apparenze e le mette contro le figlie.
Giusto? Mi chiedo e le chiedo: è sempre stato così? non si era accorta di niente prima? ci è diventato dopo? vi siete smarriti per strada?
E cosa le è piaciuto di lui?
Esiste ancora quell’uomo che lei ha scelto? E lei ha sempre subito così passivamente?
Avrei bisogno di sapere davvero tante altre cose, soprattutto dei vostri cuori, per poterla (o potevi) aiutare davvero.
Un caro saluto

Chi ha piacere di ricevere i miei scritti e video in e-mail, può iscriversi in maniera gratuita alla mia newsletter settimanale e al mio canale YouTube.
Chi ha una questione di cuore da raccontarmi e gradirebbe una risposta può scrivere qui.

Seguimi su Facebook (clicca qui) e su Instagram (clicca qui) e guarda le mie foto.

Altre storie che potrebbero piacerti

Settecentocinquanta e-mail

Buonasera, ho vissuto quasi 15 anni con quella che fino alla separazione dell’estate scorsa è stata mia moglie. Sono letteralmente scappato una mattina d’estate dopo che già un paio di…
Leggi la storia

Consulenza online

Da oggi è possibile chiedere una consulenza online in tutta privacy e con la professionalità di sempre
Scopri di più
close-link
error: Il contenuto è protetto