Riflessioni sull’amore

Valeria randone - Psicologo, sessuologo clinicoNuova sezione  del sito, meno scientifica e più colloquiale, chiamata “Riflessioni sull’Amore”, ma in realtà trattasi di riflessioni sulla vita in generale.

La vita di tutti noi.

Se vi fa piacere, potete scrivere le vostre opinioni in calce all’articolo, unitamente alle vostre emozioni e, se avete qualche dubbio o necessita, potete richiedere una breve consulenza.

Spero sia di vostro gradimento.

La felicità è data dalla sottrazione

Una mia paziente, Ginevra (nome di fantasia), sostiene fermamente che lei non può stare da sola. Così quando il suo rapporto di coppia inizia a naufragare, contemporaneamente, lei ne inizia un altro. Il secondo viene utilizzato come se fosse un ansiolitico, per non sentire quell’ansia dovuta a qualcosa che non va. Lo assume due volte…

La prematura scomparsa dell’intimità

L’intimità è ormai questa sconosciuta. Stiamo assistendo a una prematura e drammatica scomparsa dell’intimità. Quella sensazione che si prova sulla propria pelle e nel proprio cuore quando, lentamente, grazie a una danza reciproca, ci si avvicina a un’altra persona. Quando si sente di stare bene in sua compagnia, quando non ci si sente invasi, disturbati,…

Terapia di coppia senza coppia

La terapia di coppia senza coppia è l’ultima spiaggia terapeutica che la coppia che non è più coppia intraprende nel tentativo di rimanere coppia. I coniugi giungono in studio arrabbiati, totalmente sprovvisti di barlumi di emozioni residue. Iniziano col farsi gli sgambetti: si insultano, si odiano mentre sbandierano astio e non sopportazione reciproca. Ma intanto…

C’era una volta il concepimento

C’erano una volta, anche nelle migliori favole post moderne, una madre, un padre e dopo un figlio o più di uno. Non sempre e non per forza. Adesso abbiamo le leggi, le provette, i gameti, gli uteri in affitto e forse i diritti del nascituro. La Francia adesso ha detto sì. Possono accedere alla procreazione…

James Bond adesso è una donna nera

Dopo due anni senza cinema sono andata a vedere 007, “No Time To Die”. Lashana Lynch, bellissima donna di colore, è il primo agente 007. Donna e nera. Mi aspettavo di trascorrere due ore di magia, incantata da quell’atmosfera inglese, un po’ chic, un po’ snob, fatta di cieli grigi e segreti di stato, di…

Sentimenti e risentimenti

Amare e averne paura. Amare e lasciare. Lasciare e desiderare ancora lo stesso partner. Amare, odiare, lasciare e scegliere di dimenticare. Amare e non dimenticare indossando i panni di Penelope. Oscillare tra rimpianti e rimorsi. Desiderare e non amare. Amare e non desiderare. Lasciare e far finta di dimenticare. Disseminare chiodi che scacciano chiodi e…

Il cuore come doping

C’è chi si droga con le droghe, chi senza ingerire nulla e chi utilizza il cuore, questo sconosciuto. In un’epoca di Chem sex, di sessualità compulsiva e scarsamente qualitativa, di disfunzioni sessuali varie ed eventuali, innamorarsi è diventato trasgressivo. Negli anni, la sessualità si è spogliata di quell’aura di mistero e seduzione per essere spiattellata…

Amami come se fosse la prima volta

Le vostre storie, le mie parole. Un’ipotetica lettera, scritta da una moglie stanca e invisibile (mia paziente), indirizzata al marito distratto. Caro marito stanco, fai l’amore con me come se fosse la prima volta. Non per necessità ma per desiderio. Non perché è sabato e i bambini sono a scuola, ma perché bruci di passione…

La timidezza degli estroversi

Non sempre parlare è equiparabile al dire e tantomeno al comunicare, e ancora meno alla possibilità di aprire le porte del cuore e della psiche a un perfetto sconosciuto. Gli estroversi non sempre sono davvero estroversi. Sono allegri, solari, parlano, parlano, parlano ma talvolta non dicono. L’apparente estroverso ha in sé quello che solitamente si…

Un pomeriggio senza rete

Ieri pomeriggio, come per incanto (o per colpa di un incantesimo), dalle diciassette e trenta in poi siamo precipitati nell’assenza di connessione. Orfani dell’immediatezza della rete, siamo sprofondati in quella sensazione di sgradevole solitudine lenita falsamente dall’inganno del web. Instagram con le sue storie, Facebook con le sue notifiche e Whatsapp erano in panne e…

Menu
error: Il contenuto è protetto