Riflessioni sull’amore

Valeria randone - Psicologo, sessuologo clinicoNuova sezione  del sito, meno scientifica e più colloquiale, chiamata “Riflessioni sull’Amore”, ma in realtà trattasi di riflessioni sulla vita in generale.

La vita di tutti noi.

Se vi fa piacere, potete scrivere le vostre opinioni in calce all’articolo, unitamente alle vostre emozioni e, se avete qualche dubbio o necessita, potete richiedere una breve consulenza.

Spero sia di vostro gradimento.

Amori incustoditi

Alcuni amori nascono così, per caso. Per Saturno a favore. Per un momento di fragilità del cuore. Dopo un lutto. Per uno sguardo prolungato o impertinente, per un incontro casuale. Per trasformarci o deformarci. Per consegnarci all’altro o a noi stessi. La freccia di Cupido trafigge il cuore, e l’amore nasce. Un amore per crescere…

Quando il coito non è interrotto

Quando il coito non è interrotto è una tragedia, o meglio diventa una sorta di macchina della verità. Il famoso o meglio famigerato coito interrotto è una strategia amatoriale per evitare gravidanze non desiderate e per mentire spudoratamente sotto le lenzuola, in caso di alcune disfunzioni sessuali, con l’ausilio del preservativo o con altre strategie…

Il trafficante di sogni

Il trafficante di sogni è il narcisista. Senza ombra di dubbio. È colui, o con lei, che in barba a ogni regola morale e ogni percorso psichico lineare si insinua nelle pieghe delle fragilità altrui. Rimescola le carte, confonde, gioca a scacchi con la realtà e con l’affettività. È colui che incanta, come il pifferaio…

Voglia di mare e di tacchi

Se c’è un odore che mi inebria e mi consola è l’odore del mare. Mi strappa dalla realtà e dalle preoccupazioni e mi trascina lontano, più esattamente Altrove: nel mio posto preferito. Sarà capitato a tutti noi, in situazioni di nostalgica malinconia o di eccesso di pandemia, di attardarci nei giardini della memoria per rievocare…

Overdose di Pfizer. Sei dosi in una

Overdose d’amore, cantava Zucchero Fornaciari. Il vaccino, al giorno d’oggi, è davvero una dose d’amore e di speranza, ma nessuno avrebbe mai immaginato una tale abbondanza. Baciata dalla fortuna, dall’abbondanza o dalla distrazione, una giovane ragazza è stata la destinataria di così tanto amore. Immagino l’ansia, o forse il panico, della giovane ragazza che ha…

I ricordi si devono meritare

Nel bel mezzo del cammino di nostra vita, ecco che appare un ricordo. Talvolta gli diamo il benvenuto, lo accarezziamo con cura, lo accogliamo come si fa con una persona cara; altre volte lo cacciamo via come se fosse un appestato. Un untore di sciagure e magoni. Il presente, talvolta, può trasformarsi in un pessimo…

Sposati in casa

Ci siamo tristemente abituati ai separati in casa. Partner che si scelgono, si sposano, smettono di amarsi e di rispettarsi, e per occulte ragioni del cuore rimangono conviventi: separati tra le lenzuola e coniugati per il sociale e per i figli (poveri figli!). Triste cronaca di una morte annunciata. Esistono anche gli sposati in casa….

L’amante perfetto. Patti chiari e relazioni lunghe

Ci sono tanti tipi di tradimento: di corpo, di cuore, di cuore e di corpo, in sinergia; i più destabilizzanti che ci siano. Adultèri virtuali, senza corpo ma con tanto web, altri a portata di app, altri ancora con il geolocalizzatore incorporato e tanto di spunte per evitare di perdere tempo prezioso. Sesso allo stato…

Caro amore distratto

C’è un punto nefasto e drammaticamente visibile mentre cerca di essere invisibile, in ogni amore. Quello dell’invisibilità amorosa. Quando un amore non sorprende più. Quando non emoziona più. Quando non occupa più uno spazio privilegiato nel cuore e nel corpo, e nei pensieri dell’altro. Quando diventa altro e non trasporta più altrove. Ho immaginato di…

Piripicchio

Tratto da “Un clandestino a bordo”, Viola editroce, il mio ultimo libro. Ogni qualvolta mio padre rincasava dal cantiere, era sua abitudine riunirsi con il suo tanto amato e anziano cane dal nome atipico e dal temperamento dolcissimo: Piripicchio. Era un Carlino dai lineamenti buffi e dall’andatura dinoccolata. Aveva gli occhi rotondi e scuri, talmente…

Menu
error: Il contenuto è protetto