Disfunzioni Sessuali Maschili

Home/Disfunzioni Sessuali Maschili

Verginità, parte seconda, dalla parte dell’uomo

Di |2019-01-31T16:04:42+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tag: , |

La fatidica prima volta è sempre investita e caratterizzata da importanti significati simbolici, che amplificano l’ansia e la preoccupazione correlata al “primo rapporto sessuale”.
Quando si parla di verginità, la si correla solitamente al “mondo femminile”, proprio perché il primo rapporto sessuale è caratterizzato dalla deflorazione, la  fisiologica rottura dell'imene normalmente susseguente al primo rapporto sessuale completo e penetrativo.

La mentina dell’amore: nuovo farmaco per la mancanza d’erezione

Di |2020-04-10T17:08:45+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|Tag: |

La mancanza d'erezione atterrisce in tanti. Uomini e donne. Quando il corpo diventa anarchico e non segue più il desiderio e la volontà dell'uomo di avere un rapporto sessuale, l'ansia occupa tutte le stanze della vita della coppia. E diventa ansia da prestazione. Ingestibile, invalidante, generatrice di ulteriori ansie. Cosa fare quando manca l'erezione? Quali strategie poter

Pene piccolo, paure, difficoltà e falsi miti

Di |2019-02-02T13:06:40+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Una domanda ridondante nella mia pratica clinica, è quella inerente le “ideali misure” degli organi genitali maschili.
La potenza sessuale, da sempre correlata alle dimensioni del pene, viene ad essere messa in discussione dalle fondamenta, quando un adolescente in fase di crescita, si trova a vivere l’ansia e lo sconforto di un dolente ed ansiogeno paragone con un pene di maggiori dimensioni, magari dell’amico del cuore.
Le infinite richieste di consulenza sulle dimensioni del pene, che giungono nella mia posta privata, lasciano trasparire quote d’ansia, miste a reali preoccupazioni, amplificate da falsi miti e leggende metropolitane correlate alla sessualità.

Calo del desiderio sessuale: il difficile passaggio dal piacere solitario al piacere condiviso

Di |2020-05-10T14:25:52+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Moltissimi utenti, giovani e non, scrivono nella mia posta privata, partecipandomi sconforto, confusione e preoccupazione, circa la differenza esperita tra il “piacere solitario”, caratterizzato dall’ “autoerotismo” ed il “piacere condiviso”, piacere che abita l’incontro con l’altro nella sua interezza.
Un altro frequente disagio che custodisco nei miei consulti, è quello correlato al “calo del desiderio sessuale”, disfunzione sessuale sia maschile, che femminile, caratterizzata dalla riduzione, fino ad arrivare alla sua assenza,del desiderio sessuale; disfunzione oggi, in crescente ed allarmante aumento.
Esiste una correlazione tra i due eventi?