Articoli

/Articoli

Un rapporto sessuale al giorno leva il medico di torno

By |2019-01-31T18:29:44+02:006 Luglio, 2015|Categories: Articoli|Tags: , |

"Una mela al giorno leva il medico di torno", recitava un antico detto popolare, così come un rapporto sessuale al giorno Sembra  proprio che questa massima sia estendibile anche alla salute sessuale. A dimostrarlo è per l’appunto un recente studio americano. Secondo uno studio della Harvard School of Medicine americana - infatti - una stabile

Concorso “Siamotuttiscrittori” Congresso Nazionale SIA – Giugno 2015 Napoli

By |2019-08-13T12:00:31+02:009 Giugno, 2015|Categories: Articoli|

Ciao Papà Racconto vincitore del concorso di scrittura "Siamo tutti scrittori"al Congresso Nazionale SIA Napoli. “Il richiamo della morte è anche un richiamo d'amore. La morte è dolce se le facciamo buon viso, se l'accettiamo come una delle grandi, eterne forme dell'amore e della trasformazione” Hermann Hesse. Ciao papà, mi manchi da morire,

I figli nati da due mamme o da due papà

By |2019-02-03T17:46:33+02:0025 Maggio, 2015|Categories: Articoli|Tags: , , |

Hanno due mamme o due papà, sono i figli delle coppie omosessuali, concepiti fuori dall’Italia, durante i pellegrinaggi fecondativi, tramite la fecondazione medicalmente assistita. Nascite in costante aumento I numeri di queste nuove nascite sono in costante aumento, sono i figli di coppie dello stesso sesso. Queste nuove nascite vengono monitorate, studiate, osservate da psicologi,

Sindrome di Otello: l’app anti gelosia

By |2019-02-01T13:42:56+02:0011 Maggio, 2015|Categories: Articoli|Tags: |

La gelosia è il sale del rapporto di coppia, ma quando eccede e straripa diventa letale per la coppia stessa. La tecnologia oggi facilita il pedinamento, soprattutto online, del partenr, rendendogli la vita impossibile.

Schiavo d’amore: padroni e schiavi, il sadomasochismo e le sue regole

By |2019-02-01T17:11:23+02:0027 Aprile, 2015|Categories: Articoli|Tags: , |

L'Amore crea "noi" senza distruggere "me". Leo Buscaglia. Amare non significa possedere. Avere cura non equivale al confondere il "pendersi cura" con il prendere parti psichiche dell'altro. Non si può ammantare il possesso con la protezione. Nè confondere l'amore con la fusione, con la simbiosi, con la galera dell'anima. Lo schiavo d'amore Con il termine

Silenzi per cena, le dieci regole per far funzionare una coppia

By |2019-02-01T16:05:20+02:0020 Aprile, 2015|Categories: Articoli|

"Se avete paura della solitudine, non sposatevi" Anton Cechov La vita della coppia di oggi è spesso abitata dalla fretta e dalle infinite attività da compiere: tra lavoro da svolgere e casa a cui badare, figli da crescere e infinite incombenze quotidiane, attività che spostano l'ago della bilancia più sul fare che sul sentire. I

Lui, lei e l’altro: Perquisire gli sms del partner è rapina. Lo stabilisce la cassazione

By |2019-02-03T10:47:31+02:0019 Aprile, 2015|Categories: Articoli|

ROMA Impadronirsi del cellulare altrui, soprattutto quello dell'ex compagna per "perquisire" il contenuto degli sms a caccia di prove di tradimento fa scattare - come ha stabilito ieri la Cassazione - la condanna per rapina perchè violare la riservatezza del telefonino danneggia o comunque incide sulla sfera di libertà del legittimo proprietario e costituisce un

Amore digitale: dal dating online all’incontro amoroso

By |2019-02-04T13:20:48+02:0031 Marzo, 2015|Categories: Articoli|

La ricerca dell'anima gemella ha cambiato veste adattandosi ai tempi dell'etere. Il dating online sembra essere, soprattutto oggi, una nuova strategica modalità per trovare l'anima gemella, comodamente seduti sul divano di casa. Il corteggiamento e la scoperta lenta e seduttiva del mondo dell'altro hanno lasciato il posto a siti di incontri. Un volta iscritti diventa

Madri assassine e depresse: l’alibi o diagnosi scorrette

By |2019-02-02T20:19:28+02:0016 Marzo, 2015|Categories: Articoli|Tags: , |

Dall'assassinio di Cogne ad infiniti altri casi di cronaca, i media sdoganano immagini di madri assassine, disturbate e disturbanti.
Bambini accoltellati nel sonno mentre- innocenti- sono tra le braccia di Morfeo, altri strangolati, altri ancora travolti da raffiche di pallottole; famiglie distrutte e sterminate dal dolore e dalla perdita di controllo.
Gli avvocati, nelle loro arringhe difensive scrivono: "Gli assassini sono depressi, incapaci di intendere e di volere".
La “depressione” viene sempre citata ed adoperata come strumento difensivo per cause scomode e portatrici di dolore e di infinite riflessioni.

L’amore che uccide, divorziare senza perdere la vita è un diritto

By |2019-05-06T12:24:37+02:009 Marzo, 2015|Categories: Articoli|

 Le separazioni e i divorzi, si sa, portano con loro dolore, angoscia e, a quanto pare, morte. Il recentissimo rapporto statistico dell’Eures, dimostra ancora una volta che proprio i rapporti familiari, producono annualmente "tragedie domestiche". Muoiono più donne a seguito di "amori malati" che per incidenti stradali. L'Avvocato Gian Ettore Gassani, presidente nazionale dell’Associazione