Articoli

Home/Articoli

Sex in progress. Com’è cambiata la sessualità

Di |2019-05-07T09:54:28+02:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|Tag: |

Con questo articolo, vorrei effettuare un escursus storico relativo alle modificazioni epocali, che hanno sicuramente influenzato prima e cambiato dopo, la vita emozionale e sessuale degli italiani.
Gli ultimi anni infatti, sono stati caratterizzati da importanti cambiamenti  socio-culturali e sessuali, come ad esempio le modificazioni relative al  ruolo femminile, l’immissione in mercato della pillola contraccettiva, fino ad arrivare alla pillola blu ed alla pillola rosa.

Baby squillo. Uno sguardo al desiderio maschile

Di |2019-02-04T12:50:48+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

Il mestiere più antico del mondo, non sembra risentire della crisi economica, anzi cambia habitus e si veste di minorenni e di guai.
“Ma la lista di personaggi noti sospettati”, scrive il Messaggero, è appena cominciata.

L’argomento “prostituzione minorile” evoca in noi clinici e genitori, pensieri sociali dal retrogusto amaro, ma vorrei comunque cercare di offrire una lettura che vada oltre il facile moralismo e la classica ricerca del colpevole, spesso correlata alla deriva sociale dei tempi di oggi.

Bere il sangue umano o mangiare l’altro di baci. Il vampirismo

Di |2019-10-31T21:10:50+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

Dal grande schermo alla vita reale, dagli attori cinematografici ai ragazzi comuni, il "vampirismo" diventa realtà, una pericolosa e destabilizzante realtà.
Pediatri e psicologi, riuniti in un corso di 'Adolescentologia' a Nervi, denunciano la pericolosità di questa moda/dipendenza. (12 maggio c.a)
I relatori sono la professoressa Teresa de Toni dell’Università degli studi di Genova, ed il direttore dell’Istituto di Ortofonologia (IdO), Federico Bianchi di Castelbianco, dando vita alla prima giornata di riflessioni.

Foto hot, ma solo per pochi minuti. Amore online e amore offline

Di |2019-02-02T22:56:21+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|Tag: |

Siamo passati da “cogito ergo sum” di cartesiana memoria a “esisto solo se online”, frase che rappresenta al meglio i tempi odierni. La vita online si sta prepotentemente sostituendo a quella reale, diventando palcoscenico e  contenitore di attività lavorative e consulenze, ascolto e condivisione, corteggiamento e amore. Gli adolescenti vivono i loro amori mediante l’etere

Censimento fantasie erotiche: coppia e trasgressione

Di |2019-03-20T11:28:57+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|Tag: |

Gli uomini fantasticano una sessualità promiscua. Le donne seduzione e rituali di sottomissione. Uno studio dimostra che le fantasie erotiche hanno una chiara correlazione con il genere e che l’immaginario erotico maschile è dissimile da quello femminile. Avere delle fantasie perverse durante un rapporto sessuale è sano? Normale? Nocivo o dannoso per la coppia? Perverso?

Uomini e preservativo, un rapporto difficile

Di |2019-01-31T18:20:34+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

Da sempre imputato di colpe immani, di defezioni sessuali, di essere il maggiore responsabile dell’ansia da prestazione, il preservativo, sembra essere il protagonista assoluto di un rapporto difficile tra uomini e protezione.

Il profilattico, soprattutto nell’immaginario giovanile, viene accusato di recare meno sensibilità e di compromettere l’erezione, rendendola vulnerabile ed incerta.
Il preservativo inoltre, viene visto e vissuto, come una  vera “barriera” durante l’intimità, a causa del  materiale con cui è fatto, che è ben altro dalla pelle, ma soprattutto perché il doverlo indossare, interrompe dal punto di vista temporale l’intimità, spesso compromettendola.

I figli del femminicidio: vittime e orfani

Di |2019-11-24T21:06:59+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

Il femminicidio è in crescente aumento e continua a mietere vittime tra le donne; questo rende necessaria una riflessione sui “figli” del femminicidio e cioè “i bambini”, protagonisti passivi e silenti di un delitto terribile.

I protagonisti di questi delitti sono tre: lo stalker, la donna uccisa ed i loro figli.

Le cronache non ne parlano, perché spesso si tratta di minorenni pertanto la stampa focalizza la sua attenzione sulla donna uccisa e sul suo carnefice, trascurando quindi, la stretta associazione tra “donna e madre”.
I bambini subiscono passivamente dinamiche di possesso, uccisioni, solitudine e molto spesso dopo la tragedia si ritrovano senza la propria mamma e senza il proprio padre, la prima uccisa ed il secondo  in carcere a scontare la pena, come se questa potesse rendere giustizia ad un torto o potesse riempire un vuoto oramai incolmabile.

Sex tape, la tecnologia in camera da letto. Tra il surrogato e l’ausilio

Di |2019-02-01T16:07:09+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

"L'erotismo è una sottile magia. È un luogo indistinto, fra spirito e sensi, in cui l'emozione si confonde con la tentazione" L' erotismo a Pompei (1999) Varone. Il calo del desiderio è il triste destino delle coppie longeve? A quanto pare si. Sembra infatti che il desiderio sessuale sia inversamente proporzionale agli anni che passano:

Sappiamo ancora amare? La nuova grammatica del cuore

Di |2019-04-27T11:51:43+02:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

Ogni tanto succede. Succede che l’amore trionfi e duri nel tempo. Quando si ha la fortuna di incontrare un partner a cui aprire il cuore, il quale, oltre i vestiti riuscirà a spogliare anche l’anima, a insinuarsi sotto pelle; ecco, in quel caso è davvero fare l’amore e non solo sesso. Sappiamo ancora amare? La

Amore e sesso, durante le stagioni della vita

Di |2019-02-04T13:43:05+01:0017 Ottobre, 2013|Categorie: Articoli|

 

"Solo i coraggiosi possono amare: tutto il resto è coppia"
Barbara Alberti


ECOS, uno studio osservazionale condotto su quasi 2.000 donne italiane tra i 18 ed i 40 anni (età media 26 anni) ci mostra un "universo giovanile e femminile" totalmente differente dal nostro più segreto immaginario.
Donne sicuramente più colte, più impegnate nella professione, meno proiettate verso la stabilità affettiva ed il matrimonio, più attente al benessere, alla salute ed alla cura di sé; ma di amore, sesso e contraccezione sanno ancora ben poco ed internet, come sempre, docet.
Un'indagine condotta da GfK Eurisko sui mutamenti degli stili di vita delle giovani donne dai primi anni ’90 ad oggi, analizza le ragazze con un'età compresa tra i 18 ed i 24 anni ed i dati sono stati presentati al Convegno “Amore ed Ormoni nella vita delle donne” a Roma.