Blog di psicologia e sessuologia

/Blog di psicologia e sessuologia/

Una società senza padri

By |2019-05-13T15:38:25+02:0013 Maggio, 2019|Categories: Psicologia|

Basta leggere un quotidiano per avere il polso della deriva inarrestabile di una società senza padri. Il padre non è rappresentato soltanto dal padre concreto, colui che mette al mondo il bambino o che lo accudisce. Secondo la psicoanalisi, infatti, il padre rappresenta anche un’immagine archetipica. Potente e indispensabile. Un’immagine interiorizzata che consente di crescere,

Adozione, il cuore al posto dell’utero

By |2019-05-07T19:02:12+02:007 Maggio, 2019|Categories: Infertilità|

L’adozione è un gesto d’amore, di straripante generosità, che cura e ripara. Le altrui e le proprie ferite. È, purtroppo, una procedura farraginosa dal punto di vista burocratico, la cui difficoltà facilita il proliferare di strade alternative alla genitorialità, come l’utero in affitto e i nuovi collage genetici, a scapito di un progetto amoroso e

Io ti salverò. L’uomo che non sapeva amare: l’anaffettivo

By |2019-04-27T18:23:48+02:0027 Aprile, 2019|Categories: Psicologia|

L’anaffettivo è colui che è incapace di provare emozioni. Non le riconosce. Non le comunica. Non appartengono al suo mondo interiore e al suo vocabolario. Supportare o sopportare? Prendi un bambino mettilo in una famiglia dove al posto dell’amore c’è il disagio, c’è il silenzio, c’è il non amore, e le emozioni diventeranno le sue

Andropausa. Uomini, anni e sessualità

By |2019-04-23T20:07:50+02:0015 Aprile, 2019|Categories: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Andropausa, che paura. In un momento storico dove è vietato invecchiare, gli anni che passano spaventano, uomini e donne. Il termine andropausa è un termine inquietante che scimmiotta la menopausa femminile, ma non significa la stessa cosa. Esattamente come il temine verginità maschile, anche il temine andropausa, suscita qualche perplessità. Non solo linguistica. L’esistenza dell'andropausa

Come riconquistare una donna ferita. La terra del dopo

By |2019-04-23T20:07:52+02:008 Aprile, 2019|Categories: Psicologia|

Riconquistare una donna dopo le più svariate disavventure della vita non è proprio facilissimo. Premessa. In alcuni passaggi scrivo al femminile dando voce alle mie pazienti donne. Non mi piace parlare di “pazienti, soggetti, individui”, senza identità e senza volto. Il dopo è una terra molo trafficata che non correla con il genere. Antonietta e

Il posto fisso in amore. Amore e fedeltà

By |2019-04-23T20:07:53+02:001 Aprile, 2019|Categories: Psicologia|

Parlare oggi di fedeltà sembra desueto, ma rimane un elemento centrale del vivere in coppia. Siamo abituati a emozionarci cambiando. Cambiando spiaggia, cambiando mare, cambiando amore. Ma siamo davvero così certi che stessa spiaggia, stesso mare sia poi così noioso? E se invece di cambiare in continuazione ci soffermassimo su quello che abbiamo scelto? Che

Menopausa: sintomi, psiche, corpo e sessualità

By |2019-03-29T10:01:22+02:0025 Marzo, 2019|Categories: Disfunzioni Sessuali Femminili|

Menopausa, che paura. Ci hanno bombardato di notizie allarmanti e ansiogene, di Sos mediatici, di cerotti per l’anima e per il corpo. Perché sembra proprio che dopo la conclamata fine del ciclo mestruale ci sia il dirupo della femminilità. Il baratro, il nulla. Terrorismo psicologico e nefasti presagi di declino assoluto del corpo, della psiche

Co-genitorialità. Sempre meglio di infertilità

By |2019-03-22T12:12:31+02:0018 Marzo, 2019|Categories: Infertilità|

Dimentichiamo due cuori e una capanna. L’attesa di un incontro. Un uomo e una donna che si amano e che sperano di diventare prima una coppia stabile e poi famiglia. Dimentichiamo il famigerato ticchettio dell’orologio biologico che fa affrettare il passo verso la genitorialità, che fa scegliere partner sbagliati ma matrimoniabili e possibili buoni genitori.

Dall’amore pendolare a quello a chilometro zero. Il localsexual

By |2019-03-05T07:53:12+02:004 Marzo, 2019|Categories: Psicologia|

Ci sono tanti modi di amare. Faticosi. Strategici. A risparmio energetico. Online e Offline. Quelli struggenti e letali, quelli sani. Gli amori Lat e quelli a km zero, come le verdure biologiche. Cambiano i tempi, le mode, i mezzi per arrivare al cuore altrui, ma non cambiano l’intensità del sentimento e le strategie necessarie per

Masturbazione compulsiva e deficit erettivo, uno strano connubio

By |2019-03-05T07:53:12+02:0025 Febbraio, 2019|Categories: Sessuologia|

Una delle domande che più spesso mi viene posta è se la masturbazione compulsiva fa male. Sono email cariche d’angoscia, di pudore misto a vergogna e di sofferenza. Mi viene chiesto se danneggia il corpo e la psiche, se crea dipendenza, e se causa disfunzioni sessuali. Bisogna effettuare un primo, importante, distinguo tra l’autoerotismo ludico