Psicologia

/Psicologia

Adolescenza precoce e infanzia contratta. Aiuto, ci siamo persi i bambini

By |2019-01-31T15:15:05+02:0023 Marzo, 2015|Categories: Psicologia|Tags: , |

“I due grandi problemi dell’adolescenza sono: trovarsi un posto nella società ed allo stesso tempo, trovare se stessi”. Bruno Bettelheim Bambine vestite da adulte. Bambine truccate. Bambine che adoperano lo stesso lessico dei grandi. Piccole donne che utilizzano cellulari di ultimissima generazione, che navigano in Internet senza censura, senza consapevolezza e, soprattutto, controllo alcuno. I

L’amore ai tempi di internet: dall’amore romantico all’amore digitale

By |2019-02-03T12:37:25+02:0015 Marzo, 2013|Categories: Psicologia|Tags: , |

Lui, lei e l'altro sembrano essere, ormai, un lontano ricordo. Oggi, l'altro è il web. Sarebbe più attuale dire: lui, lei e internet. Un atipico, ma frequente, triangolo amoroso. Funziona davvero? Internet è ormai entrato prepotentemente a far parte delle nostre vite, del nostro lavoro, del nostro tempo libero - purtroppo -, estendendo la sua

Sapiosexual, per una sessualità intelligente

By |2019-02-01T18:55:05+02:0014 Marzo, 2012|Categories: Psicologia|Tags: , |

Il sapiosexual è una nuova modalità di stare in coppia, una nuova forma di erotismo, meno ginnico e più cerebrale, in chiara contrapposizione al metrosexual. Cosa significa fare l'amore con la mente altrui? È mai possibile? Cos'è realmente il sapio-sexual? Una moda? Una nuova necessità? Una nuova forma di erotismo? Qualche riflessione: correlazione tra il

Quando i figli crescono: la sindrome del nido vuoto

By |2019-02-02T09:09:16+02:0014 Marzo, 2012|Categories: Psicologia|

Una delle varie crisi, che attraversa una coppia, è detta “sindrome del  nido vuoto” ed è quella crisi a cui vanno incontro i coniugi, quando i figli crescono, vanno a vivere o studiare fuori casa o si sposano.
I partners, che per tantissimo tempo, si sono percepiti quasi esclusivamente come coniugi, attenzionando l’educazione, l’amorevole cura e crescita dei figli, all’improvviso si trovano da soli con loro stessi e con la loro coppia, con “dolorosi bilanci esistenziali”, pochi progetti emozionali per il futuro ed una coppia dall’estraneo sapore.

error: Content is protected !!