Valeria RandoneNuova sezione  del sito, meno scientifica e più colloquiale, chiamata “Riflessioni sull’Amore”, ma in realtà trattasi di riflessioni sulla vita in generale.

La vita di tutti noi.

Se vi fa piacere, potete scrivere le vostre opinioni in calce all’articolo, unitamente alle vostre emozioni e, se avete qualche dubbio o necessita, potete richiedere una breve consulenza.

Spero sia di vostro gradimento.

È utile trasformare un fidanzato in compagno o marito? Riflessioni sull’Amore

Durante una chiacchierata affettuosa ed empatica, una mia cara amica mi partecipa, candidamente, di volere trasformare il fidanzato in marito numero due. Donna intelligente, felicemente separata e professionista felice, madre di tre figli universitari, incontra nel suo cammino un uomo di pari requisiti psichici e si innamora. Iniziano, così, a camminare l’uno accanto all’altra. L’amore, […]

Mia figlia va a vedere Sfera Ebbasta, e io sono disperata

Già il cognome, d’arte suppongo, è tutto un programma. Una crasi all’insegna delle doppie abusive e un trionfo del cattivo gusto. Ho riflettuto a lungo se vietarle il concerto, ricettacolo di confusione, ragazzini urlanti, ubriachi e fumati, ma poi mi sono detta che ogni proibizione amplifica il desiderio, e non era proprio il caso di […]

La bella e la bestia: sarai mia e mi darai 300 figli

Un semplice serial lovers del web a confronto è un dilettante. Questa è la storia della bella e della bestia. Non stiamo parlando della bestia del cartone animato più romantico di tutti i tempi, e del principe intrappolato nei panni di una bestia (animale). Siamo al cospetto di un pifferaio magico della rete. Un diabolico, […]

Foto riciclate. L’harem virtuale

C’era una volta l’amore, il rispetto, l’impegno, e c’erano anche le sorellastre di corte: la crisi coniugale, il tradimento, ed il senso di colpa. Oggi abbiamo la coppia aperta, i social con le loro mille maschere ed identità plurime, ed anche le foto riciclate. Il senso di colpa, a piccole dosi e sapientemente gestito, era […]

Le emoticon coniugate ai sentimenti. Una generazione a portata di tastiera

Questa mattina stavo parlando via chat con un amico che non sentivo da tanto, e come quando non ci si sente da tanto tempo, si ha tanto da dirsi e da darsi. A un certo punto, la nostra comunicazione si è interrotta con l’introduzione – o l’intromissione – di una faccina sorridente da parte sua. […]

11 luglio: buon compleanno iPhone. Amore e tecnologia

Il nostro inseparabile amico, oggi, compie ben dieci anni di vita nel nostro stivale. Da inguaribile romantica non posso fare altro che festeggiarlo, scrivendo di lui. Sembra che il sessantasette per cento degli italiani ne possieda uno. Datato, aggiornato o riciclato, oppure l’ultimo modello che per far sì che ci apra il suo cuore, devi […]

Un uomo, il mare e l’amore che non finisce mai

Come ogni mattina leggo il caffè di Massimo Gramellini, ed oggi – il bravissimo giornalista – riflette e fa riflettere sull’intensità di un’immagine. E come ogni mattina i suoi scritti mi obbligano ad effettuare un lavoro di introspezione e di riflessione. La foto rappresenta un uomo, l’assenza ed il mare. Sembra trattarsi più di un […]

Il cane, l’osso ed il lutto. L’amore nostalgico

Sembrava strano anche a me, e credevo di non dovergli attribuire emozioni umane. Ed invece, il mio piccolo Artù, mi ha dato prova del contrario, e mi ha riportata velocemente alle mie vecchie convinzioni. Quando era piccolo, Artù, è cresciuto insieme alla sua inseparabile amica del cuore: la mia cagnolina Mimì. Ha imparato velocemente come […]

Gli amori a posto fisso e gli amori con partita iva

Questa mattina riflettevo sui molti modi di vivere la vita e di vivere l’amore. Giocavo con la fantasia cercando di mettere in parallelo il modus operandi in amore e nella vita, con uno sguardo all’attività lavorativa. Viviamo in una dimensione di precarietà permanente, di speranza rarefatta. I nostri giovani non hanno speranze di avere un […]

Lo scafista: il Caronte dei giorni nostri. L’Amore di un genitore e la speranza

Dal liquido amniotico dell’utero ai fondali del mare, il passo non è breve. Ed intanto, succede. Tre bambini, anzi tre neonati di poco più di qualche mese, sono morti in mare. Annegati. Soli. Terrorizzati dall’annegamento, immagino. Senza le loro madri. In mare. L’amore di un genitore non si ferma davanti a niente , nemmeno dinanzi […]