Blog di psicologia e sessuologia

Home/Blog di psicologia e sessuologia/

Pillole dell’amore, il vissuto del partner

Di |2020-05-10T10:01:17+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Dieci anni fa, con l’avvento della “pillola blu”, si è totalmente modificato il panorama andrologico e psico-sessuologico, relativo all’approccio al deficit erettivo. Grazie a questo farmaco totalmente innovativo, ed alla sensibilizzazione che è stata effettuata, sia nei confronti dell’ambiente sanitario, che a largo spettro nei confronti dei pazienti, effettuando una campagna di  prevenzione ed informazione, si è ravvisata la possibilità di una diagnosi precoce alla disfunzione ed, una conseguente terapia risolutiva, spesso di tipo combinato: farmacologico-psicosessuologico.

Calo del desiderio sessuale: il difficile passaggio dal piacere solitario al piacere condiviso

Di |2020-05-10T14:25:52+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Moltissimi utenti, giovani e non, scrivono nella mia posta privata, partecipandomi sconforto, confusione e preoccupazione, circa la differenza esperita tra il “piacere solitario”, caratterizzato dall’ “autoerotismo” ed il “piacere condiviso”, piacere che abita l’incontro con l’altro nella sua interezza.
Un altro frequente disagio che custodisco nei miei consulti, è quello correlato al “calo del desiderio sessuale”, disfunzione sessuale sia maschile, che femminile, caratterizzata dalla riduzione, fino ad arrivare alla sua assenza,del desiderio sessuale; disfunzione oggi, in crescente ed allarmante aumento.
Esiste una correlazione tra i due eventi?

Pene piccolo, paure, difficoltà e falsi miti

Di |2019-02-02T13:06:40+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

Una domanda ridondante nella mia pratica clinica, è quella inerente le “ideali misure” degli organi genitali maschili.
La potenza sessuale, da sempre correlata alle dimensioni del pene, viene ad essere messa in discussione dalle fondamenta, quando un adolescente in fase di crescita, si trova a vivere l’ansia e lo sconforto di un dolente ed ansiogeno paragone con un pene di maggiori dimensioni, magari dell’amico del cuore.
Le infinite richieste di consulenza sulle dimensioni del pene, che giungono nella mia posta privata, lasciano trasparire quote d’ansia, miste a reali preoccupazioni, amplificate da falsi miti e leggende metropolitane correlate alla sessualità.

Mio marito va con le prostitute

Di |2020-06-15T12:14:09+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Articoli|

Messo al rogo dalla chiesa e dal perbenismo, solitario, furtivo, trasgressivo, atavico, consentito, vietato, immorale, ludico, addirittura utile: il sesso mercenario. Nonostante la crisi economica, le mercenarie del sesso appartengono a una professione che non risente della crisi, delle epoche, delle mode. La sex worker sembra avere un ruolo decisivo nella crescita del giovane maschio,

Viagra for condoms: il preservativo blu che migliora l’erezione

Di |2019-01-31T15:30:34+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Articoli|

Il preservativo, nell’immaginario di moltissimi giovani, viene considerato una delle “cause  scatenanti” la vulnerabilità erettiva; sostengono infatti fermamente, che quando durante un rapporto sessuale, temporeggiano per inserire il profilattico, abitati dall’ansia della non durata dell’erezione, la perdono immediatamente ed irreversibilmente.
Nella realtà clinica, non vi è una relazione univoca e lineare tra utilizzo del preservativo e deficit erettivo con etiologia psicogena, ma dai colloqui clinici effettuati emerge la facilità da parte del paziente, a dare la “colpa” ad altro da sé, della perdita dell’erezione, investendo il preservativo di “maledizioni sessuali”.

La mentina dell’amore: nuovo farmaco per la mancanza d’erezione

Di |2020-04-10T17:08:45+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

La mancanza d'erezione atterrisce in tanti. Uomini e donne. Quando il corpo diventa anarchico e non segue più il desiderio e la volontà dell'uomo di avere un rapporto sessuale, l'ansia occupa tutte le stanze della vita della coppia. E diventa ansia da prestazione. Ingestibile, invalidante, generatrice di ulteriori ansie. Cosa fare quando manca l'erezione? Quali strategie poter

Verginità, parte seconda, dalla parte dell’uomo

Di |2019-01-31T16:04:42+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Maschili|

La fatidica prima volta è sempre investita e caratterizzata da importanti significati simbolici, che amplificano l’ansia e la preoccupazione correlata al “primo rapporto sessuale”.
Quando si parla di verginità, la si correla solitamente al “mondo femminile”, proprio perché il primo rapporto sessuale è caratterizzato dalla deflorazione, la  fisiologica rottura dell'imene normalmente susseguente al primo rapporto sessuale completo e penetrativo.

Verginità, la fatidica prima volta

Di |2020-07-27T21:28:58+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Femminili|

La perdita della verginità, interiorizzata nell’immaginario collettivo, come un rito iniziatico alla vita adulta,  in passato correlava al concetto di “prova d’amore”.
Nell’entroterra della mia Sicilia, agli inizi del novecento, la deflorazione veniva associata inevitabilmente ed irreversibilmente al matrimonio e, soprattutto necessitava che la donna giungesse vergine al talamo nuziale.
L’avvenuta deflorazione veniva esibita, con connotazioni di un rituale pubblico, l’indomani mattina della fatidica e faticosa  prima notte, veniva infatti steso al balcone, il lenzuolo con tracce ematiche a testimonianza della mantenuta verginità fino al matrimonio.

Isterectomia totale: il ruolo dell’utero nell’immaginario femminile

Di |2019-12-19T12:31:43+01:008 Giugno, 2010|Categorie: Disfunzioni Sessuali Femminili|

L'identità femminile, ruota e si interseca durante il suo sviluppo, sia ontogenetico che filogenetico, attorno all'anatomia dei genitali interni ed esterni della donna ed attorno all'interiorizzazione del loro significato simbolico.
L'universo femminile, ha caratteristiche di sviluppo e crescita psico-sessuale, totalmente differenti ed estremamente più visibili e quantizzabili di quelle maschili.
La ragazzina, che diventa adulta, passa attraverso svariati momenti importanti e socialmente condivisi della propria crescita personale e, dell'identità sessuale che rappresenta: il menarca, la deflorazione, la gravidanza ed il parto.

Agosto, un cerotto per l’anima e per la coppia

Di |2020-08-07T18:29:50+02:008 Giugno, 2010|Categorie: Articoli|

Il tanto atteso mese d’Agosto, un mese di mezza via tra le fatiche della prima parte dell’anno e l’ultima tance di lavoro ed acrobazie del quotidiano, è un mese investito di tanti significati ed aspettative.
Mese godereccio e deputato al riposo assoluto, è invece il contenitore di solitudini mascherate e di SOS psichici.
Mese delle coppie alla ricerca dell’intimità e della spiaggia oltre oceano, delle famiglie alla ricerca invece del luogo tranquillo ed al tempo stesso divertente , dove  poter trascorrere una vacanza con i figli, dei single a caccia di avventure estive e reiterate conquiste orizzontali.